Girolamo Dente

Descrizione

Girolamo Dente, detto Girolamo di Tiziano (Ceneda, 1510 – 1568), Sacra Famiglia, olio su tavola, cm. 66,5×58,7.
La Sacra Famiglia qui in oggetto esibisce chiaramente la sua stretta dipendenza stilistica e iconografica dalla pittura di Tiziano, qualificandosi immediatamente come un nobile prodotto della sua più stretta cerchia. Essa va così ricondotta ai migliori aiuti attivi fra quarto e sesto decennio del XVI secolo nell’atelier del grande maestro. I più seri indiziati come autori di questa tavola elegante ed aggraziata sono Francesco Vecellio, fratello di Tiziano, Polidoro da Lanciano e soprattutto il fido Girolamo Dente, detto Girolamo di Tiziano, al quale si propone di assegnare la nostra tavola alla luce delle affinità con opere a lui generalmente riferite come la Sacra Famiglia con le sante Caterina d’Alessandria e Maria Maddalena, Firenze, Galleria Palatina, e la Madonna con Bambino e santi delle Gallerie dell’Accademia di Venezia.

Girolamo Dente, known as Girolamo di Tiziano (Ceneda, 1510 – 1568), Holy Family, oil on panel, cm. 66,5×58,7
The Holy Family here shows clearly its strict stylistic and iconographic dependence on Tiziano’s painting, immediately qualifying as a noble product of its narrowest circle. It thus goes back to the best active aid between the fourth and sixth decades of the sixteenth century in the atelier of the great master. The most serious suspects as authors of this elegant and graceful table are Francesco Vecellio, brother of Titian, Polidoro da Lanciano and above all the faithful Girolamo Dente, called Girolamo di Tiziano, to whom we propose to assign our table in the light of affinities with works generally referred to him as the Holy Family with the saints Catherine of Alexandria and Mary Magdalene, Florence, Galleria Palatina, and the Madonna with Child and saints of the Gallerie dell’Accademia di Venezia.