Ritratto di Tristan L’Hermite

Descrizione

Ritratto di Tristan L’Hermite, pittore nordico della seconda metà del XV secolo, olio su tavola, misure 24×18 cm, con cornice 37×33 cm.

Messer Tristan l’Hermite (morto c. 1478) era una figura politica e militare francese del tardo Medioevo.
Nacque nelle Fiandre verso l’inizio del sec.
Fu prevosto dei marescialli della corte del re sotto Luigi XI di Francia, il che gli diede un enorme potere negli intrighi e nelle trame che caratterizzarono i 22 anni di regno di quel re. Il mistero che circonda il suo nome ha indotto il poeta e drammaturgo francese del XVII secolo François l’Hermite a prendere il suo nome come pseudonimo. Appare come una figura in Notre-Dame de Paris di Victor Hugo, in Quentin Durward di Walter Scott, nell’opera teatrale di Justin Huntly McCarthy If I Were King e nell’operetta tratta dall’opera, The Vagabond King di Rudolf Friml. È anche un personaggio, da giovane ancora al servizio di Artù III di Bretagna, nel romanzo “Catherine” di Juliette Benzoni, Les Routes incertaines.